presto sara' online il nuovo sito internet!

spacer.png, 0 kB

Agenda

<<  Ottobre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
raiffeisen

scorelife

La_Mobiliare_Logo

img_interhockey

Canadien 2011 sito

EXEL

 


Chi è online

 33 visitatori online

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
SUM Sportiva Unihockey Mendrisiotto
Schönes match in Schönenberg
Martedì 21 Ottobre 2014 05:28

Un terzo tempo perfetto permette alla SUM di portarsi a casa tre punti.

La splendida e soleggiata giornata di sabato non poteva che regalare una vittoria agli uomini orange. Vincere era imperativo e la compagine di coach Armati non ha tradito le aspettative.

Nonostante un roster ridotto i momò hanno tenuto molte bene sia dal punto di vista fisico sia da quello mentale, infatti dopo essere stati in svantaggio per 4-6 al termine del secondo terzo, con una grande forza di volontà, si sono spinti in attacco riuscendo a mettere a segno ben 5 reti.

Il primo tempo non regala particolari emozioni, e dopo l’iniziale svantaggio, la SUM si riporta in parità grazie ad un lesto Giannetta sotto porta e allo svedese Persson.

In avvio di secondo terzo gli uomini in arancio si fanno decisamente preferire sul piano tecnico- tattico, riuscendo a portarsi fin sul 4-3 con Zanini, prima di subire tre reti nel arco di una decina di minuti.

Sotto di due reti coach Armati si inventa un paio di cambi tattici tra le due linee e in men che non si dica, dopo una prima parte di periodo equilibrata, i momò aumentano il ritmo e si portano sul 8-8, dapprima con un rigore preciso firmato Moilanen che non lascia scampo al portiere avversario, e poco dopo con un contropiede finalizzato da un ispirato Crivelli che va a togliere le ragnatele dall’incrocio dei pali. Da li in poi è un susseguirsi di emozioni, gli orange si portano sul 9-8, stringono i denti e a pochi secondi dal termine Pedretti salva il risultato e permette così alla sportiva di aggiudicarsi la posta piena.

Buona prestazione di tutta la squadra che fa ben sperare.

Reti: Giannetta, Persson, Gerosa, Zanini, Moilanen(3), Rampoldi, Crivelli.

 

Prossima partita casalinga sabato 8 novembre alle ore 17:30 nella palestra del liceo di Mendrisio. Venite a divertirvi!

 
Grinta e cuore non bastano, SUM nuovamente sconfitta
Lunedì 06 Ottobre 2014 08:06

Davanti al pubblico di casa gli orange escono battuti ai supplementari.

 

Mendrisio, 04.10.2014, 17.30: Di sicuro le emozioni non sono mancate sabato sera al Liceo di Mendrisio. Con un pizzico di concentrazione e di determinazioni in più questa partita la si sarebbe portata a casa, ma così non è stato e gli uomini(meglio dire ragazzi, vista la giovane età di molti elementi) guidati da coach Armati si sono dovuti inginocchiare ad una non irresistibile compagine urana, sulla carta una delle più forti del campionato.

Il match inizia subito a ritmi decisamente più alti rispetto a settimana scorsa e a passare in vantaggio per primi sono gli urani. Gli orange non ci stanno, si portano in attacco, e dopo un paio di belle combinazioni trovano il pareggio e successivamente il primo vantaggio di serata riuscendo a portarsi addirittura sul 3-1 con Persson, il mattatore della serata.

Negli ultimi minuti del primo terzo i gialloneri si riportano sotto di una rete. Dopo la pausa i momò si fanno preferire e riescono a bucare tre volte l'estremo difensore avversario, a dispetto dell'unica rete degli uomini d'oltralpe.

Nel terzo tempo gli orange non riescono a sfruttare al meglio un paio di power play che avrebbero stroncato il morale avversario. Detto fatto, gli svizzero tedeschi segnano il 4-6, e sulle ali dell'entusiasmo si portano fino al 7-7. Finiscono qua i tempi regolamentari. Si va ai supplementari e dopo soli 54 secondi gli ospiti segnano l'8-7 e sanciscono la vittoria.

Nonostante il rammarico per la sconfitta la Sportiva sale ad un punto in classifica che fa ben presagire per il prosieguo della stagione.

Prossima partita casalinga, sabato 11 ottobre alle ore 17:30 al Liceo di Mendrisio!

 

Marcatori: Persson (4); Crivelli, Moilanen, Cattaneo.

 

Formazione:

Portieri: Pedretti, Firpo.

Difensori: Vaccani, Rampoldi, Raitomäki, Menon, Gerosa, Giannetta, Grandi, Mini.

Centrocampisti: Moilanen, Zanini, Moretti.

Attaccanti: Persson, Regazzoni, Crivelli, Stanga, Cattaneo, Pagnamenta, Fontana.

 

 
SUM beffata all'esordio!
Lunedì 29 Settembre 2014 10:07

In quel di Weggis gli orange hanno subito una sconfitta dal retrogusto amaro contro la compagine lucernese.

La partita inizia a ritmi piuttosto blandi, dove le due squadre si studiano e prestano molta attenzione alla fase difensiva. A metà del primo tempo è un tiro di Regazzoni a sbloccare la partita, ma dopo pochi minuti il Weggis si riporta in parità.

 

Prima della fine del periodo è il finnico Moilanen a firmare il 2-1 per i momò. Il secondo terzo si apre di nuovo con una rete di Moilanen che sembra dare molta fiducia alla squadra. Entusiasmo subito placato dal 3-2 avversario che chiude così il secondo periodo. Nei venti minuti finali, complici alcune penalità, il Weggis si spinge in attacco e riesce a trovare 4 reti contro le 2 orange.

 

Risultato finale: Weggis 6 - SUM 5

 

Prossima e prima partita casalinga sabato 4 ottobre al liceo di Mendrisio.

SUM vs Floorball Uri

Fischio d'inizio alle ore 17:30.

Vi aspettiamo numerosi!!!

 

Red.: Giona Crivelli

 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB